Innanzitutto partiamo da cosa vi serve il PC? Gioco o per lavoro?

Quindi se è il primo(Gioco) dovrete fare un pò un’indagine di mercato e soprattutto verificare se i giochi a cui vorrete giocare quale Hardware hanno come requisiti minimi ed in quel caso se conviene prendere un PC o utilizzare una console, anche perché per avere un PC da gamers è necessario avere un budget elevato, di contro una console vi potrà far risparmiare un bel pò…

Se vi serve un PC a casa, il mio consiglio è di utilizzare un notebook, perché comunque andiamo incontro ad una spesa, conviene pensare anche alla comodità di potersi spostare con esso, ad esempio ci può servire in viaggio o per presentare qualcosa un giorno, non si cambia un pc ogni 3 mesi, l’ideale è tenerlo almeno per 3 anni.

Pertanto bisogna capire cosa vi serve, e quindi imparare alcune cose, ad esempio cos’è una CPU, termini come RAM, disco e quale tipologia di disco, cosa significa avere spazio su disco sufficiente per installare i programmi che vi servono etc…

Ma andiamo con ordine, (se dobbiamo considerare che il pc non lo cambieremo ogni 3 mesi ma ogni 3 anni)

La CPU è il cervello del PC, deve esse quindi abbastanza potente anche tra 1 anno o 2;
La RAM è la memoria, volatile, ovvero quando il PC sarà acceso tutti i programmi utilizzati saranno lì, quindi preferire avere almeno 8GB di RAM, espandibile sempre, chissa se tra un anno saranno sufficienti, esistono notebook che consentono di espandere fino a 32/64GB
Il Disco fisso, chiamato anche HardDisk, esistono di molto capienti e molto lenti, ed altri più piccoli ma molto veloci, il mio consiglio è quello di puntare su quelli piccoli e veloci per alcune considerazioni:

  1. E’ sempre possibile acquistare un harddisk esterno per salvare i file troppo ingombranti;
  2. Il tempo di risposta del vostro computer dipenderà da quanto tempo impiegherà la CPU e la RAM ad accedere ai file presenti sul vostro PC

Considerato quanto prima, conviene sempre prendere un pc/notebook con almeno un SSD!