Articoli con tag Ouya

OUYA ottiene altri 15 milioni di dollari di finanziamenti, ma la data di lancio slitta al 25 giugno

ouya

Grazie a nuovi investitori (tra i quali Kleiner Perkins Caufield & Byers, Mayfield Fund, NVIDIA, Shasta Ventures, ed Occam Partners), la celebre console OUYA è riuscita a racimolare ben 15 milioni di dollari di ulteriori finanziamenti, che contribuiranno senz’altro (o almeno così speriamo) alla crescita del progetto. Purtroppo queste buone notizie non ne portano immediatamente altre, dato che la domanda nei confronti della console è stata così elevata da averne fatto slittare la data di lancio, inizialmente prevista per il 4 giugno, di tre settimane, in modo da avere il tempo di produrre ulteriori modelli della console. Questo cambiamento non affliggerà comunque le spedizioni di coloro che hanno finanziato il progetto su Kickstarter o l’hanno pre-ordinato, dato che questo ultime proseguono regolari.

Ouya promette dei miglioramenti per il lancio di giugno

ouya-900-75

Com’è ormai noto, l’attesissima Ouya arriverà a giugno e sarà in vendita anche tramite Amazon: c’è chi l’ha già provata, fornendoci un primo hands-on, ma il team, con un caloroso post sul sito ufficiale, annuncia qualche piccola novità per la versione definitiva che avremo tra le mani tra due mesi.

Oltre ad invitare tutti i primi sviluppatori che hanno già ricevuto la console a fornire i loro feedback, per poter migliorare insieme OUYA, sono state annunciatediverse migliorie software delle quali potremo beneficiare:

  • Storage esterno per i giochi
  • Processo di installazione dei giochi più semplice
  • Più metriche software per gli sviluppatori
  • Più opzioni di pagamento

Non cambierà l’interfaccia grafica, che si intende lasciare semplice e minimalecom’è allo stato attuale, mentre si attendono sempre più giochi che saranno disponibili al lancio, tra adattamenti ed esclusive OUYA.  Come abbiamo già avuto occasione di dire, le carte in regola per un successo ci sono tutte: se ben giocate, potrebbero portare ad una nuova era nel mondo del videogaming su Android.

I pareri degli sviluppatori di giochi su Ouya

ouya

È ormai passato poco più di un mese da quanto i primi sviluppatori hanno messo le mani sul dev kit di Ouya, ma al di là dei giochi che staranno creando, cosa ne pensano della console in sé? È quello che ha chiesto la redazione di Engadget in un’intervista ad alcuni di loro, che hanno serenamente espresso i loro pareri, tra lodi e critiche.

Rami Ismail, sviluppatore di Super Crate Box, afferma ad esempio che alcuni dei problemi del controller sono stati risolti basandosi sul suo feedback, ma rimane comunque perplesso circa il touchpad e la mancanza dei pulsanti start e select.

Nathan Fouts di Mommy’s Best Games e Jerrod Putman, sviluppatore di Sheepstacker, sono invece più preoccupati dei limiti hardware di Ouya, che non è propriamente una “powerhouse.” Ricordiamo che a bordo troviamo il SoC Tegra 3, che ormai non è più la punta di diamante di nVidia nel settore mobile e pone senz’altro Ouya ad un livello inferiore rispetto a PlayStation 3 e Xbox 360.

Nonostante questo, tutti sono fiduciosi per il futuro degli sviluppatori indie per la console, grazie all’intrinseca apertura della piattaforma e alla sua facilità di utilizzo. Secondo Putman, “Ouya rappresenta un modo concreto e reale per gli sviluppatori indipendenti di tuffarsi nel mondo delle console, senza bisogno di firmare pesanti contratti con gli editori o compromettere la loro visione.

Ismail si limita invece più alla constatazione dell’ovvio, ovvero il fatto che il futuro della console dipende dalla quantità e qualità dei giochi progettati per essa, ammonendo però sul fatto che se Ouya sarà troppo permissiva con gli sviluppatori “potremmo ritrovarci in un campo minato di terribili applicazioni simile all’Android Play Store.” Giudizio quantomai severo, ma in parte condivisibile.

Primi video di Ouya in mano agli sviluppatori

ouya

Come già abbiamo riportato qualche giorno fa, il developer kit di Ouya, celebre progetto per una console con Android partito la scorsa estate, è arrivato in mano ai frementi sviluppatori, in particolare a quelli di un gioco chiamato Deadly Dungeons, che ci regalano così i primi video hands-on. Chiariamo che nessuna di queste console ha dei giochi preinstallati, perché sono appunto dispositivi di sviluppo: starà ai vari acquirenti riempirli con le proprie creazioni. Deadly Dungeons, nello specifico, non è nemmeno forse l’esempio migliore, perché si tratta di un gioco pensato per visuale portrait, che quindi stona con l’uso su grande schermo.

Le maggiori perplessità nascono comunque da altri punti. Anzitutto i controller non presentano alcun pulsante dedicato all’interazione col sistema operativo (home e back, quantomeno, ma nemmeno i classici start e select): in pratica una volta avviato il gioco non c’è modo di uscire o far comparire qualsiasi tipo di menu. Starà al singolo sviluppatore implementare il codice necessario a simili funzioni nel proprio software, il che è sinceramente strano, perché demanda a terze parti un compito che potrebbe benissimo essere svolto dalla console stessa, attraverso la presenza di tasti dedicati.

L’interfaccia appare inoltre ancora un po’ acerba (anche se c’è appunto tempo per limarla), sebbene in sottofondo si noti che c’è Android, ma la cosa più strana è che Ouya “crede” di essere uno smartphone e non un tablet, pertanto l’interfaccia si comporta di conseguenza, il che è anomalo visto appunto l’impiego sui televisori. Rimaniamo tra l’altro ancora nel limbo per quanto riguardi il supporto di Ouya alle app Android: sebbene sia presente uno “store” nella console, non vi è alcuna indicazione che sia integrato anche Google Play, il che non è certo un elemento di secondo piano.

In definitiva, non abbiamo mai nascosto un certo scetticismo, non tanto per l’idea di Ouya in sé, ma per come è stata via via portata avanti; le auguriamo ovviamente ogni fortuna, e per adesso vi lasciamo con i vari video in oggetto, in attesa di ulteriori sviluppi.

 

Interfaccia:

La console:

 

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio