Articoli con tag optimus g

Raffaele Cinquegrana illustra brevemente le caratteristiche salienti di Optimus G

cinquegrana

Con l’approssimarsi dell’arrivo in Italia di Optimus G, LG ha pensato bene di pubblicare un video nel quale il suo Mobile Product Manager per il nostro paese, al secolo Raffaele Cinquegrana, ci mostra brevemente il “gemello del Nexus 4″.

Il video dura poco meno di due minuti, quindi come capirete c’è giusto il tempo per una rapidissima panoramica, che però riesce a toccare rapidamente sia estetica che funzionalità di Optimus G. Vi ricordiamo che lo smartphone dovrebbe arrivare già con Jelly Bean preinstallato, ma prezzo e disponibilità ufficiali non sono ancora stati resi noti.

LG Optimus G in Italia solo nel 2013 ma con LTE

LG ha sempre scommesso molto sull’LTE pertanto non ci stupisce più di tanto il fatto che il suo nuovo top di gamma Optimus G arrivi da noi proprio in questa veste. La commercializzazione non è però prevista prima del prossimo anno, ma comunque entro il primo trimestre del 2013, il che dovrebbe dare al suo quasi-gemello (qui il confronto tecnico) Nexus 4 un po’ di vantaggio (in attesa di conoscere i prezzi esatti, di entrambi).

Come avevamo già avuto modo di sottolineare nel recente passato, sembra siano molti i vari produttori pronti al nastro di partenza per la rete LTE in Italia, che dovrebbe vedere il varo definitivo (e non solo nella grandi città come Roma o Milano) proprio il prossimo anno. Voi state già considerando la presenza della radio LTE un elemento importante nella scelta del vostro prossimo smartphone?

Nvidia Tegra 3 Vs Exynos 4412 Vs Snapdragon S4 Pro quad: sfida a colpi di benchmark

Il SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core APQ8064 con Cortex A15 è diventato lo standard de facto dei top di gamma di questo autunno 2012, consacrato nella sua veste dal nascituro Nexus 4. Logico quindi metterlo a confronto con quelli che sono stati finora i dominatori della scena quad-core sul mercato: il Tegra 3 di nVidia e l’Exynos 4412 di Samsung.

Da sinistra a destra potete infatti riconoscere nell’immagine qua sopra: HTC One X, con SoC nVidia Tegra 3 a 1,5 GHz, Samsung Galaxy S III, con SoC Exynos 4412 a 1,4 GHz, ed infine LG Optimus G, con il già citato Qualcomm APQ8064 a 1,5GHz.

La risoluzione dei tre display è la stessa mentre il confronto è impari sul versante RAM, dove il modello di LG può godere di 2 GB contro il singolo gigabyte degli altri due.

Inutile dire che sia il vincitore, più interessante semmai è osservare il distacco: se infatti secondo Quadrant non c’è davvero storia, Smartbench 2012 riapre, ma solo lievemente, la partita (più che altro tra One X e GS3), mentre AnTuTu rimescola nuovamente le carte eleggendo vincitore lo smartphone di HTC, seguito da quello di LG che però è tallonato molto da vicino dal modello di Samsung.

Insomma il verdetto non è del tutto unanime, anche se la prevalenza della soluzione Qualcomm si verifica in due casi su tre.

Quadrant Smartbench 2012 AnTuTu
HTC One X 5202 4100, 2600 12350
Samsung Galaxy S III 4954 4800, 1500 12226
LG Optimus G 7276 52003200 12263

E ora non ci resta che lasciarvi al video che mette fianco a fianco i tre top di gamma, sicuri che qualunque abbiate/avrete non è certo di qualche numero in più o in meno su un benchmark che dovrete preoccuparvi.

 

LG mostra il suo Qslide multitasking

Ormai conosciamo l‘LG Optimus G, il potente smartphone dell’azienda coreana, che può senza dubbio essere catalogato tra i migliori dispositivi Android sul mercato grazie all’hardware di ultima generazione.

 

Oggi vediamo un breve focus su una delle funzionalità più interessanti dell’interfaccia Optimus presente sul dispositivo in questione, ossia Qslide, il multitasking che ci consente di sovrapporre due applicazione tramite trasparenza. A spiegarcela, Sebastian Hochan Song, ingegnere di LG a cui è attribuita l’idea:

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio