Articoli con tag One X

Android 4.2.2 e Sense 5 su HTC One X a inizio estate?

htc one x

HTC aveva già annunciato che alcune delle novità della Sense 5 sarebbero state portate sui precedenti modelli (in particolare One X, One X+ e One S), ma non venne fornita una tempistica precisa al riguardo.

Maggiori informazioni sembrano al momento indicare come probabile data di rilascio i mesi di giugno e luglio almeno per quanto riguarda il One X, mentre ci aspettiamo una data simile se non antecedente per il One X+, mentre il One Ssarà con tutta probabilità l’ultimo della triade a ricevere l’update; vi ricordiamo che in ogni caso queste non sono informazioni ufficiali, e dunque, seppur siano plausibili, potrebbero essere errate.

Non sappiamo ancora con certezza se tutte le novità verranno portate sui modelli precedenti (escludiamo a priori quelle che richiedono caratteristiche hardware non presenti, come l’applicazione per usare lo smartphone come telecomando), o meno, dunque non ci rimane che attendere qualche mese per scoprirlo.

APK Game Modder rende i giochi più veloci su HTC One X

apk gamemodder

Se avete problemi di gaming sul vostro One X, in particolare performance sotto la media laddove sarebbe lecito aspettarsi invece una fluidità di prim’ordine, abbiamo una nuova soluzione da proporvi, che non prevede l’overclock dello smartphone, procedura che magari non tutti farebbero a cuor leggero, ma che vuole modificare i giochi stessi per funzionare al meglio col telefono di HTC.

APK Game Modder non va quindi confusa con un metodo per “barare”: non verranno infatti abilitate vite infinite o altri cheat, ma piuttosto si tratta di“depotenziare” i vari giochi per adattarsi meglio a One X. Le differenze saranno più o meno visibili a seconda del titolo in questione, che potrebbe esibire una qualità grafica inferiore rispetto alla versione originale. In pratica anziché aumentare la potenza del terminale, vengono diminuite le richieste di risorse del gioco in sé.

È un modo di affrontare il problema che non tutti potrebbero condividere, ma è comunque un’alternativa, che come sempre trovate su xda.

Nvidia Tegra 3 Vs Exynos 4412 Vs Snapdragon S4 Pro quad: sfida a colpi di benchmark

Il SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core APQ8064 con Cortex A15 è diventato lo standard de facto dei top di gamma di questo autunno 2012, consacrato nella sua veste dal nascituro Nexus 4. Logico quindi metterlo a confronto con quelli che sono stati finora i dominatori della scena quad-core sul mercato: il Tegra 3 di nVidia e l’Exynos 4412 di Samsung.

Da sinistra a destra potete infatti riconoscere nell’immagine qua sopra: HTC One X, con SoC nVidia Tegra 3 a 1,5 GHz, Samsung Galaxy S III, con SoC Exynos 4412 a 1,4 GHz, ed infine LG Optimus G, con il già citato Qualcomm APQ8064 a 1,5GHz.

La risoluzione dei tre display è la stessa mentre il confronto è impari sul versante RAM, dove il modello di LG può godere di 2 GB contro il singolo gigabyte degli altri due.

Inutile dire che sia il vincitore, più interessante semmai è osservare il distacco: se infatti secondo Quadrant non c’è davvero storia, Smartbench 2012 riapre, ma solo lievemente, la partita (più che altro tra One X e GS3), mentre AnTuTu rimescola nuovamente le carte eleggendo vincitore lo smartphone di HTC, seguito da quello di LG che però è tallonato molto da vicino dal modello di Samsung.

Insomma il verdetto non è del tutto unanime, anche se la prevalenza della soluzione Qualcomm si verifica in due casi su tre.

Quadrant Smartbench 2012 AnTuTu
HTC One X 5202 4100, 2600 12350
Samsung Galaxy S III 4954 4800, 1500 12226
LG Optimus G 7276 52003200 12263

E ora non ci resta che lasciarvi al video che mette fianco a fianco i tre top di gamma, sicuri che qualunque abbiate/avrete non è certo di qualche numero in più o in meno su un benchmark che dovrete preoccuparvi.

 

Jelly Bean per HTC One X sarà rilasciato a ottobre

Se da una parte Samsung prevede di aggiornare il suo top di gamma il prossimo mese, HTC non poteva essere da meno dei rivali coreani, e stando alle ultime indiscrezioni sembra che anche One X effettuerà il passaggio a Jelly Bean nel mese di ottobre.

Il rollout iniziale riguarderà solo i modelli nobrand (come da consuetudine) ma entro Natale la diffusione di Android 4.1 dovrebbe essere completata anche sui modelli a marchio operatore. Ci teniamo comunque a sottolineare che non si tratta di una conferma ufficiale, sebbene provenga dalla penna (virtuale) di Paul O’Brien, rinomato e fidato fondatore del celebre forum MoDaCo, nonché modder di indubbia fama.

Il nascituro HTC One X+ sarà invece in vendita direttamente con Jelly Bean, come ogni nuovo smartphone che voglia distinguersi dalla massa.

Purtroppo la notizia si ferma qui: non abbiamo infatti voci di corridoio da riportarvi in merito ad HTC One S, ma speriamo che anche il fratello minore segua da vicino il più grande One X.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio