Articoli con tag nexus 4 lte

Avvistato su XDA un Nexus 4 con Android 4.3, sarà reale?

nexus-4-android-4.3

Quella che vede qui di fianco potrebbe essere la prima foto di uno smartphone con Android 4.3 installato: essa è stata postata su XDA e proviene dal Thailand Mobile Expo.

Veniamo subito al dunque: falsificare la versione di Android è davvero un’operazione facile per chi ha un minimo di conoscenza nel settore, ma tendiamo a credere che questa immagine sia vera per alcuni motivi: in primo luogo la build (JWE45B) coincide con quelletrapelate da alcuni server log (seppure ovviamente potrebbe essere falsificata anche questa). In secondo luogo, non è l’unica immagine trapelata, e l’immagine della nuova fotocamera sembra davvero reale.

Infine, troviamo nell’immagine anche il nome occamf, il che ci fa supporre che questa sia una versione diversa dal classico Nexus 4 che conosciamo, il cui nome è occam; che sia la versione LTE? Se fosse stato un falso, perché non lasciare occam?

Le ipotesi possibili sono molte, ma non vogliamo addentrarci troppo nel mondo della speculazione; vi lasciamo quindi con questa breve galleria di immagini, invitandovi a dirci la vostra opinione nei commenti.

 

Forse niente Key Lime Pie al Google I/O

key limepie

Il dolce più amato dai fanatici del robottino potrebbe essere sfornato più tardi del previsto; fuor di metafora, parliamo ovviamente di Key Lime Pie, la prossima major release di Android, e del sempre più imminente Google I/O. Le ultime voci in merito infatti vorrebbero la prossima iterazione del sistema operativo rinviata di 2-4 mesi. Google ne avrebbe rinvito l’annuncio anche per dare più tempo ai vari produttori di aggiornare i propri dispositivi, dato che al momento Android 4.2 è ancora appannaggio di pochi eletti.

Si rafforza invece l’ipotesi di un nuovo Nexus 4 da 32 GB con radio LTE, con undesign lievemente diverso (forse frutto dei piccoli aggiustamenti che già ci sono stati) che potrebbe (ripetiamo: potrebbe) essere venduto a 349$, mentre il modello HSPA da 16 GB scenderebbe a 299$, abbandonando del tutto la variante a 8 GB (come avrebbe dovuto essere fin dall’inizio).

Per quanto la “fame da aggiornamenti” sia sempre ben viva in noi, considerando che negli ultimi 10 mesi abbiamo già visto due iterazioni di Jelly Bean, e che la 4.2 è appunto ancora poco diffusa, non ci sarebbe in fondo molto da protestare se Google decidesse davvero di aspettare un po’ di più. Se poi al contempo ampliasse ulteriormente la vendita dei proprio dispositivi tramite Google Play, ci lamenteremmo ancora di meno, ma questo non è “un rumor”, è solo una quotidiana speranza.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio