Articoli con tag google play store

Larry Page a proposito di Google, Android, Motorola e i dirigibili!

Larry page fragment

Ieri sera si è tenuta la periodica conferenza sul bilancio di Google: le cose non sono andate così bene come gli analisti avrebbero voluto, ma si parla comunque di introiti per 14 miliardi di dollari, il 19% in piùrispetto allo stesso periodo dello scorso anno

Larry Page ha comunque colto l’occasione per un discorso a tutto tondo, che trovate nel link alla fonte, del quale ci preme sottolineare alcuni aspetti.

Anzitutto i  gli oltre 900 milioni di dispositivi Android nel mondo, che crescono al ritmo di 1,5 milioni al giorno.  E col crescere di questi numeri, aumentano anche quelli delle app: sono più di 50 miliardi i download dal Google Play store, tanto che quest’anno sono state versate nelle casse degli sviluppatori già più soldi che in tutto il 2012.

Page sottolinea inoltre altri grandi passi compiuti quest’anno da Google: la nuova interfaccia di Maps, recentemente arrivata sia su Android, che sul web in beta pubblica, assieme alla quale è arrivata anche un’esperienza di navigazione migliorata, con notifiche sugli incidenti e aggiornamenti del traffico in tempo reale; e tanti miglioramenti ci sono stati anche per Google+, con un design rinnovato che fa migliore uso dello spazio a disposizione.

Non manca nemmeno un accenno a Motorola, dei cui nuovi prodotti Page è stato un beta tester per diverso tempo, e circa i quali il CEO di Google si dichiara molto eccitato al riguardo (nessuna menzione specifica per Moto X, ma è facile leggerla tra le righe).

La chiusura è dedicata a Project Loon, il progetto dei dirigibili con cui portare Internet anche nelle aree più remote del pianeta, un’idea che Brin e Page covavano da oltre un decennio; e se pensate che Google di anni ne ha quasi 16, possiamo solo immaginare quante altre “idee folli” siano state partorite nel frattempo, delle quali ancora non sappiamo nulla. Ma state pur certi che saremo qui a raccontarvele.

Google Play Store rinnova la sua interfaccia web

Interfaccia Play Store 1

A Google non è bastato aggiornare tutte le sue applicazioni (tra le tante, per ultima Talkback), ha voluto dare una bella svecchiata anche al Play Store che ci ha appena stupito con un’interfaccia web completamente ridisegnata.

La nuova UI, che si caratterizza per l’oramai inconfondibile stile minimale di Google, è veramente gradevole e mette in maggiore evidenza i contenuti suggeriti per noi. Un’altra novità di questo aggiornamento che abbiamo avuto modo di notare, inoltre, è la possibilità (finalmente!) di poter gestire anche da web la nostraLista dei desideri.

La nota di maggiore importanza, tuttavia, è che adesso campeggia in alto e ben chiara la voce Utilizza carta regalo: sebbene cliccandoci si venga rimandati ad una schermata in cui BigG ci informa che il servizio non è ancora disponibile nel nostro Paese, prima del redirect appare per pochi secondi (immaginerete la fatica per ottenere lo screenshot allegato in fondo!) una pagina che ci illustra come utilizzare i nostri buoni. In ogni caso questa stessa pagina era presente già da mesi cliccando sul link diretto play.google.com/redeem, l’unica differenza è che ora c’è il link proprio nella home, ma questa è probabilmente più una conseguenza del restyling che un vero segno dell’arrivo imminente anche da noi delle carte regalo,  dopo Inghilterra, Francia e Germania (lieti comunque di sbagliarci).

Dopo lo stacco trovate una breve gallery, ma se state navigando da PC siamo sicuri che avrete già aperto il Play Store su un altro tab.

Interfaccia Play Store 1

Android: 900 milioni di dispositivi e 48 miliardi di app installate

4

Il Keynote del Google I/O 2013 è iniziato e la prima cosa che ci viene proposta sono i numeri di Android: 48 miliardi di applicazioni installate finora, di cui 2,5 miliardi solo nell’ultimo mese. Tutto questo è stato possibile grazie agli oltre900 milioni di dispositivi Android attivati finora. Sono numeri importanti, che servono solo da introduzione alle novità che seguiranno. Restate collegati perché a breve entreremo nel vivo del keynote e Android è subito al centro dell’attenzione.

 

Tutti gli sviluppatori abilitati a rispondere ai commenti?

header_commenti_sviluppatori

Già da tempo alcuni sviluppatori avevano ricevuto la possibilità di rispondere ai commenti degli utenti e sembra proprio che un’altra fetta di developer sia destinata a ritrovarsi, sotto la voce apposita, i due link evidenziati dalle frecce, riuscendo finalmente a rispondere alle segnalazioni più interessanti.

Ora non resterebbe che abilitare anche lo store del nostro robottino a mostrare una versione adatta della console, ma è un’idea che Google prenderebbe mai in considerazione?

Diteci la vostra opinione e se anche voi riuscite, finalmente, a rispondere alle domande di chi ha scaricato i vostri software.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio