Articoli con tag galaxy s III

Scoperto un bug nel browser del Galaxy S III che causa un eccessivo consumo di dati

b

Può sembrare un po’ strano (e in parte lo è) che un bug nel browser di uno smartphone venga scoperto a più di un anno dal suo lancio, ma in questo caso il report sembra affidabile e ben documentato e non abbiamo ragione per metterlo in dubbio.

Alcuni ricercatori dell’Università del Massachusetts hanno infatti scoperto che il browser stock a bordo del Galaxy S III scarica più immagini di quelle necessarie al render della pagina, aumentando così anche i tempi di caricamento, oltre a consumare banda inutilmente, sia in 3G che sotto Wi-Fi.

La causa del problema è l’attributo srcset dell’HTML che dovrebbe permettere ai dispositivi mobili di scaricare un’immagine alla giusta dimensione per il loro schermo; nel caso del Galaxy S III vengono invece scaricare tutte le immagini, con le conseguenze di cui sopra. Morale della favola: se avete notato qualcosa di strano nel grafico di utilizzo dati del vostro S III, passate a Chrome, Firefox o altri browser di terze parti. Report completo alla fonte.

Multi-view in arrivo anche per Galaxy S III

Una delle caratteristiche più utili (e anche più logiche, viste le dimensioni del display) del Galaxy Note II è la multi-view, ovvero un “multitasking autentico”, che consente di dividere lo schermo in due parti (non necessariamente delle stesse dimensioni) all’interno delle quali girino due app, in maniera completamente indipendente l’una dall’altra. I proprietari di Galaxy S III saranno quindi contenti di sapere che anche sul “piccolo” schermo da 4,8” del loro smartphone potrebbero a breve godere di questa interessante feature.

L’idea di Samsung sarebbe quella di aggiornare il GS3 ad Android 4.1.2 verso dicembre, e di inserire nell’update questa funzione, mutuandola dal Galaxy Note II.

Ci teniamo a sottolineare che non stiamo riportando un comunicato ufficiale, ma un’indiscrezione di SamMobile, che comunque sembra molto sicuro delle proprie fonti e la conferma senza tanti dubbi.

Se volete dare un’occhiata a come funziona il multi-view, potete guardare il video seguente, a partire dal minuto 5 e non vi chiediamo nemmeno cosa ne pensiate in merito, perché siamo sicuri che nessuno si lamenterebbe del suo arrivo.

Nvidia Tegra 3 Vs Exynos 4412 Vs Snapdragon S4 Pro quad: sfida a colpi di benchmark

Il SoC Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad-core APQ8064 con Cortex A15 è diventato lo standard de facto dei top di gamma di questo autunno 2012, consacrato nella sua veste dal nascituro Nexus 4. Logico quindi metterlo a confronto con quelli che sono stati finora i dominatori della scena quad-core sul mercato: il Tegra 3 di nVidia e l’Exynos 4412 di Samsung.

Da sinistra a destra potete infatti riconoscere nell’immagine qua sopra: HTC One X, con SoC nVidia Tegra 3 a 1,5 GHz, Samsung Galaxy S III, con SoC Exynos 4412 a 1,4 GHz, ed infine LG Optimus G, con il già citato Qualcomm APQ8064 a 1,5GHz.

La risoluzione dei tre display è la stessa mentre il confronto è impari sul versante RAM, dove il modello di LG può godere di 2 GB contro il singolo gigabyte degli altri due.

Inutile dire che sia il vincitore, più interessante semmai è osservare il distacco: se infatti secondo Quadrant non c’è davvero storia, Smartbench 2012 riapre, ma solo lievemente, la partita (più che altro tra One X e GS3), mentre AnTuTu rimescola nuovamente le carte eleggendo vincitore lo smartphone di HTC, seguito da quello di LG che però è tallonato molto da vicino dal modello di Samsung.

Insomma il verdetto non è del tutto unanime, anche se la prevalenza della soluzione Qualcomm si verifica in due casi su tre.

Quadrant Smartbench 2012 AnTuTu
HTC One X 5202 4100, 2600 12350
Samsung Galaxy S III 4954 4800, 1500 12226
LG Optimus G 7276 52003200 12263

E ora non ci resta che lasciarvi al video che mette fianco a fianco i tre top di gamma, sicuri che qualunque abbiate/avrete non è certo di qualche numero in più o in meno su un benchmark che dovrete preoccuparvi.

 

Il multi-windows arriverà presto anche su Galaxy S III

Una delle funzioni che più ci hanno impressionato del nuovo Galaxy Note II è sicuramente il multi-windows, primo vero esempio di multitasking reale (già presente a dire il vero anche su Note 10.1, anche se limitata all’utilizzo delle sole applicazioni Samsung) e che presto potrebbe arrivare anche su Galaxy S III.

 

La fonte è la solita per quanto riguarda gli aggiornamenti di Samsung, ossiaSammobile, che oltre a svelarci che l’update ormai atteso per l’S III arriverà nella settimana che inizia domani, ci fornisce un’ulteriore interessante notizia: oltre a tutte le novità di cui abbiamo già parlato e ovviamente quelle introdotte da Jelly Bean, il Galaxy S III sarà presto in grado di utilizzare questo particolare e utile tipo di multitasking.

Nella speranza che questa funzione, davvero tra le più utili nella miriade cheSamsung aggiunge e di cui qualche volta faremmo anche a meno, sia ampliata ad una gamma di dispositivi più ampia possibile (requisiti hardware permettendo), rimaniamo in attesa dell’aggiornamento che come detto, dovrebbe arrivare questa settimana.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio