Articoli con tag firmware ufficiale

Trapelata una build funzionante di Jelly Bean per Xperia S

xperia s jelly bean

L’aggiornamento ufficiale a Jelly Bean per Xperia S è a circa un mese di distanza ma chi proprio non volesse più aspettare, da oggi ha un’alternativa disponibile, che è ben più usabile del firmware trapelato lo scorso febbraio. Se infatti all’epoca si trattava di qualcosa di non usabile (non si collegava nemmeno alla rete), ora che siamo più vicini al rilascio le cose sono senz’altro migliorate e quello che vi andiamo a presentare è un firmware pur sempre di test, ma pronto per l’utilizzo quotidiano, come sempre a vostro rischio e pericolo.

Per poterlo installare avrete bisogno del bootloader sbloccato, inoltre il vostro Xperia S dovrà avere installato l’ultima ROM stock (6.1.A.2.55). Trovate tutte le indicazioni del caso su questo thread di XDA, ma se non siete sicuri di ciò che fate vi invitiamo alla prudenza: si tratta pur sempre di un firmware di test, che dovrebbe risalire da appena un paio di giorni fa, quindi nemmeno in Sony hanno avuto modo di provarlo a fondo, e dato che ormai avete aspettato tanto, può valere la pena portare ancora un po’ di pazienza. A coloro che invece decidessero di provarlo, chiediamo solo di raccontarci le loro impressioni nei commenti.

Guida all’installazione del firmware ufficiale ICS per LG Optimus Dual

Come vi abbiamo prontamente segnalato, l’aggiornamento ufficiale ad Ice Cream Sandwich per LG Optimus Dual è ormai alle porte, ma se siete davvero stanchi di aspettare (anche se a questo punto la pazienza dovrebbe proprio essere una vostra virtù), pubblichiamo volentieri una guida presa dal gruppo Facebook dedicato allo smartphone, che vi guiderà passo passo nel processo di installazione del firmware V30a (come sempre a vostro rischio e pericolo e raccomandandovi la massima prudenza).

 

E’ POSSIBILE INSTALLARE LA ROM IN DIVERSI MODI, SCEGLIETENE UNO:

-SMARTFLASH (CONSIGLIATO per tutti, facile, veloce, sicuro):

  • Elimina: Tutto il contenuto della scheda sd interna
  • VANTAGGI: Rapido, sicuro, veloce, rom flashata nel modo stabilito da LG
  • SVANTAGGI: NO ROOT (o meglio, si puo fare fashando un system.img con superuser integrato), NO CWM
  • File richiesti:
  • SmartFlash per P990 funziona esclusivamente su PC Windows
  • Tutorial:
    • Scaricare i File richiesti elencati sopra
    • Eseguire l’applicazione SmartFlashTool_P990.exe
    • Spegnere il Dual e rimuovere la batteria
    • Collegare il dispositivo tramite USB mentre si tiene premuto il tasto VolumeGiù: dovrebbe apparire quindi un messaggio di aggiornamento software sullo schermo del Dual e la porta COM dovrebbe essere riconosciuta in automatico. Se ciò non dovesse accadere installare i Driver SmartFlash e ripetere l’operazione
    • Selezionare ‘ROM Copy D/L’ tab
    • Assicurarsi che la voce ‘Normal Mode’ sia selezionata
    • Assicurarsi che la voce ‘Erase CAL’ non sia selezionata
    • Cliccare sul pulsante Browse accanto a ‘CP Bin:’ e selezionare il file **********.fls (asterischi perchè il nome varia)
    • Cliccate sul pulsante del secondo campo “AP bin” e selezionate il file ************.bin (asterischi perchè il nome varia)
    • Cliccare su Start e attendere che il processo di flash sia completo
    • Staccare il cavo USB e riavviare

 

_____________________________________________________________________________

 

-FLASH DEL KDZ (CONSIGLIATO, SOLO PER ESPERTI)

  • Elimina: Nulla, è possibile aggiornare tra le varie leak ICS senza perdere NIENTE

File richiesti:

_____________________________________________________________________________

 

-FLASH DA CWM (sconsigliato)

_____________________________________________________________________________

 

-FLASH DA NVFLASH (SCONSIGLIATO)

Ecco il download del firmware Jelly Bean di test ufficiale per Galaxy S III

Dopo che nella serata di ieri è comparso in rete un video che mostra la versione ufficiale di Jelly Bean su Galaxy S III, ci aspettavamo che a breve sarebbe arrivato anche il firmware completo da scaricare e in effetti così è stato, ma per quanto l’invito possa suonare allettante vi sconsigliamo vivamente di provarlo.

Anzitutto precisiamo che sarà necessario eseguire un full wipe del dispositivo, ovvero perdere tutti i propri dati, ma questo non sarebbe nemmeno il peggiore dei mali, avendo l’accortezza di fare un bel backup preventivo.

Il problema semmai sta nel fatto che potreste incorrere in vari malfunzionamenti:alcune app non possono essere installate, ma non chiedeteci quali nello specifico perché non c’è un elenco completo e potrebbe anche trattarsi di qualcosa che varia da un dispositivo all’altro (a seconda dei componenti lievemente diversi), inoltre dopo l’installazione il dispositivo andrà in boot-loop e la cosa può essere risolta solo con il full wipe da recovery a cui accennavamo prima, ma non esiste alcuna garanzia in merito.

Con l’update ufficiale che ormai dovrebbe essere non più di due settimane lontanoconsigliamo di provare queste versione solo agli sviluppatori di ROM, anche perché invalidereste la garanzia del vostro telefono, ma ovviamente la decisione finale spetta a voi.

Terminate dunque le raccomandazioni d’obbligo vediamo le novità:

  • Un nuovo orologio nella barra di notifica (sullo stile di quello originale in Jelly Bean)
  • Una funzione chiamata “Dormant mode” che disabilita in maniera selettiva alcune funzioni
  • Un paio di nuovi sfondi animati
  • Palm swipe” permette di catturare screenshot
  • Introdotta una modalità di avvio “safe mode” (probabilmente perché è un firmware di test)

Non trattandosi comunque di un changelog ufficiale è probabile che ci siano anche altre differenze.

Trovate il firmware pronto al download su SamMobile (previa registrazione) assieme a tutte le istruzioni e le raccomandazioni del caso, e potrete installarlo solo tramite Odin, a patto che abbiate una ROM originale già presente sullo smartphone (potreste rompere il Galaxy S III in caso contrario). Al termine dell’installazione il telefono andrà probabilmente in boot-loop, come accennavamo prima: rimuovete quindi la batteria e riavviatelo in recovery  (premente contemporaneamente i tasti home+power+volume su all’accensione), selezionate wipe/factory reset e riavviate sperando che vada tutto bene.

Tanto per terminare il nostro ruolo di diavoletti tentatori vi lasciamo anche alcune immagini del GS3 con Jelly Bean e se qualche coraggioso lettore decidesse di provarlo sul proprio smartphone lo preghiamo di farci sapere le sue opinioni nei commenti.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio