Articoli con tag bug

Scoperto un bug nel browser del Galaxy S III che causa un eccessivo consumo di dati

b

Può sembrare un po’ strano (e in parte lo è) che un bug nel browser di uno smartphone venga scoperto a più di un anno dal suo lancio, ma in questo caso il report sembra affidabile e ben documentato e non abbiamo ragione per metterlo in dubbio.

Alcuni ricercatori dell’Università del Massachusetts hanno infatti scoperto che il browser stock a bordo del Galaxy S III scarica più immagini di quelle necessarie al render della pagina, aumentando così anche i tempi di caricamento, oltre a consumare banda inutilmente, sia in 3G che sotto Wi-Fi.

La causa del problema è l’attributo srcset dell’HTML che dovrebbe permettere ai dispositivi mobili di scaricare un’immagine alla giusta dimensione per il loro schermo; nel caso del Galaxy S III vengono invece scaricare tutte le immagini, con le conseguenze di cui sopra. Morale della favola: se avete notato qualcosa di strano nel grafico di utilizzo dati del vostro S III, passate a Chrome, Firefox o altri browser di terze parti. Report completo alla fonte.

Un bug di Viber consente di bypassare la lockscreen di Android

viber

Per alcuni la lockscreen è semplicemente una schermata attraverso la quale ricavare informazioni utili e sbloccare con semplicità il nostro smartphone, ma per molti altri è essenziale per evitare che importanti informazioni personali finiscano in mano sbagliate, o più semplicemente per proteggere la nostra privacy.

Se siete tra questi ultimi e utilizzate Viber, una famosa applicazione per messaggi e chiamate gratuite attraverso la rete che conta più di 100 milioni di download, allora dovreste essere preoccupati; grazie ad una vulnerabilità della suddetta applicazione, chiunque sia in possesso del vostro numero di telefono sarà in grado di bypassare la vostra schermata di blocco.

Un portavoce di Viber ha fatto sapere che l’azienda è a conoscenza del problema ed è già al lavoro per risolverlo, tanto che durante la prossima settimanadovrebbe arrivare un aggiornamento per risolverlo. Nell’attesa, il video riportato sotto vi mostra come sia possibile sfruttare la vulnerabilità:

 

Errori di copia/incolla in alcuni Samsung

galaxy note

Se siete tra quegli utenti  Samsung che, dopo aver copiato del testo nella clipboard, avete ricevuto un messaggio d’errore nel tentativo di incollarlo da un’altra parte e, come se non bastasse, siete stati costretti a fare un factory reset del vostro dispositivo, rientrate nell’ultima casistica contemplata nel threaddel forum Samsung dedicato agli sviluppatori.

Il difetto è stato riscontrato sui seguenti dispositivi: Galaxy NoteGalaxy SII e varianti, Galaxy SIII e varianti, Galaxy Tab 10.1 e 7.7 ed, infine, il Galaxy Tab 7.0 plus.

Gli utenti che hanno fatto il root, sono in grado di “ripulire” manualmente la clipboard per così evitare il reset totale, tutti gli altri si aspettano che Samsungdistribuisca alla svelta un fix che risolva il problema che, com’è stato appurato, non è un difetto di Android.

A seguire un video che mostra il bug in azione:

 

Problemi di perdita del segnale Wi-Fi su Nexus 4 e Nexus 7 con Android 4.2?

Broken-WiFi

Stando alle segnalazioni di numerosi utenti, Nexus 4 e Nexus 7 andrebbero incontro a frequenti disconnessioni dalla rete Wi-Fi, compromettendo così la sincronizzazione in background e costringendo l’utente a spegnere e riaccendere il modulo wireless per ripristinare la rete. Il problema è anche stato segnalato a Google lo scorso 20 novembre, ma il primo febbraio il report è stato chiuso, non prima che gli uomini di Mountain View avessero identificato alcune delle cause di questo inconveniente, incluse quelle relative ad alcuni router. Google ha comunque aggiunto che sta investigando, e che un fix verrà rilasciato, anche se non è stato comunicato come e quando.

Ovviamente non tutti hanno preso bene la chiusura della segnalazione, e su xda-developers se ne discute ed è stato pubblicato da tempo un possibile fix, ma solo per coloro che hanno i permessi di root e trattandosi di una soluzione “amatoriale” non possiamo garantirne la qualità.

A questo punto non ci resta che fare atto di fede nei confronti delle parole di Google e aspettare che il fix venga rilasciato: in fondo se le cause sono state identificate e una soluzione è in lavorazione, è anche inutile fare polemica per la chiusura di un thread che aveva esaurito il proprio scopo. Personalmente possiedo entrambi i dispositivi incriminati e non ho mai riscontrato alcun problema, ma le variabili in campo sono molte: ad esempio ultimamente è il mio portatile che non ama la stessa rete wireless alla quale gli altri due si connettono perfettamente, ma dubito che Google lavorerà ad un fix per quello. E voi cosa ci dite, avete mai riscontrato disconnessioni frequenti e debilitanti?

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio