Articoli con tag Asus Nexus 7

Google aumenta la stima sull’autonomia del Nexus 7: merito di Android 4.2.2?

nexus 7

Non sono finora emerse novità significative su Android 4.2.2 che non vi avessimogià segnalato ieri (toggle nei quick setting e tempo stimato di download), tranne forse il cambiamento di un paio di suoni di notifica (tra cui quello per la batteria scarica) e novità relative alla connessione da PC via adb, che però interesseranno solo una ristretta cerchia di voi. Un piccolo indizio giunge però da Google Play Devices, dove nella descrizione del Nexus 7 si legge ora un tempo stimato di 10 ore di autonomia. Non potendo accedere a tale pagine, nessuno di noi ci avrà fatto caso, ma a quanto pare prima erano indicate 8 ore.

È un po’ poco per concludere che sia merito della nuova release di Android, e l’abbiamo provata troppo poco per poterlo in qualche modo confermare in prima persona: qualcuno si ricorda per caso se i valori indicati in questa pagina sono cambiati? Cercate di farci caso nei prossimi giorni, e diteci poi le vostre impressioni. Sempre che non siano mitigate dall’effetto placebo.

Paranoid Android 3 per Galaxy Nexus, Nexus 4, 7 e 10

paranoid android

Paranoid Android è un firmware custom che sta attirando molta attenzione su di sé ultimamente ed è quindi con piacere che lo vediamo progredire verso la versione 3.0, destinata ai quattro ultimi dispositivi Nexus.

Gli elementi caratteristici del DNA di questa ROM sono molti, a cominciare dall’Hybrid Engine del quale avete un esempio guardando la nav bar dell’immagine qui sopra, così diversa da quella standard di Android e più affine al vecchio look dei tablet pre-Android 4.2. Ma l’Hybrid Engine è in realtà molto più di questo: esso permette infatti di selezionare un layout diverso per ciascuna app, consentendovi di modificare ogni applicazione per adattarla ai vostri gusti, e non costringendo l’intero sistema a venire incontro alle esigenze di poche app. Potete ad esempio impostare dei colori diversi per ciascuna applicazione: volete la statusbar blu quando siete su Facebook perché si amalgama meglio? Potete farlo. Vi piacciono i toni del grigio quando usate Gmail? nessun problema.

Abbiamo inoltre già visto come il team si sia dedicato alla calibrazione dello schermo del Nexus 4, ed alla creazione di un sistema di navigazione alternativo a quello di Android, chiamato non a caso PIE control system, che in pratica consiste in una nav bar semi-circolare a scomparsa, che consente di poter sfruttare l’intero spazio a disposizione sui display di un dispositivo Nexus.

E se dopo tante chiacchiere volete un po’ di azione, non vi resta che dirigervi sul thread apposito per il vostro dispositivo, controllando magari la presenza di porting non ufficiali se il vostro modello non fosse incluso. E non dimenticate di dare un’occhiata ai video dopo lo stacco per una piccola anteprima di quello che vi aspetta.

Problemi di perdita del segnale Wi-Fi su Nexus 4 e Nexus 7 con Android 4.2?

Broken-WiFi

Stando alle segnalazioni di numerosi utenti, Nexus 4 e Nexus 7 andrebbero incontro a frequenti disconnessioni dalla rete Wi-Fi, compromettendo così la sincronizzazione in background e costringendo l’utente a spegnere e riaccendere il modulo wireless per ripristinare la rete. Il problema è anche stato segnalato a Google lo scorso 20 novembre, ma il primo febbraio il report è stato chiuso, non prima che gli uomini di Mountain View avessero identificato alcune delle cause di questo inconveniente, incluse quelle relative ad alcuni router. Google ha comunque aggiunto che sta investigando, e che un fix verrà rilasciato, anche se non è stato comunicato come e quando.

Ovviamente non tutti hanno preso bene la chiusura della segnalazione, e su xda-developers se ne discute ed è stato pubblicato da tempo un possibile fix, ma solo per coloro che hanno i permessi di root e trattandosi di una soluzione “amatoriale” non possiamo garantirne la qualità.

A questo punto non ci resta che fare atto di fede nei confronti delle parole di Google e aspettare che il fix venga rilasciato: in fondo se le cause sono state identificate e una soluzione è in lavorazione, è anche inutile fare polemica per la chiusura di un thread che aveva esaurito il proprio scopo. Personalmente possiedo entrambi i dispositivi incriminati e non ho mai riscontrato alcun problema, ma le variabili in campo sono molte: ad esempio ultimamente è il mio portatile che non ama la stessa rete wireless alla quale gli altri due si connettono perfettamente, ma dubito che Google lavorerà ad un fix per quello. E voi cosa ci dite, avete mai riscontrato disconnessioni frequenti e debilitanti?

Google avrebbe scelto ancora Qualcomm e non nVidia per un nuovo Nexus 7

qualcomm-nvidia-600x369

Il duello nVidia-Qualcomm continua a riproporsi in molte forme, pratiche o teoriche che siano. Stando a Michael McConnell di Pacific Crest, Google avrebbe scelto un SoC Qualcomm per un prossimo dispositivo in luogo del Tegra 4 di nVidia, alludendo al nuovo Nexus 7 che dovrebbe essere disponibile nel secondo trimestre 2013, anche se non è ben chiaro se questo sia un “dato di fatto” o una supposizione dello stesso McConnell.

Si tratterebbe comunque sempre dell’APQ8064, già noto per il Nexus 4, e non dei più nuovi Snapdragon 600 o 800; la scelta sarebbe dettata sia dal prezzo competitivo che dall’inclusione di un modem 3G/4G, cosa che con Tegra 4 è disponibile solo opzionalmente.

In assenza di prove concrete, facciamo atto di fede (o meno) nei confronti di questa analisi e attendiamo di conoscere il nuovo Nexus 7 che, se esiste, sarà con tutta probabilità presentato al prossimo Google I/O che si terrà tra il 15 ed il 17 maggio prossimi.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio