Articoli con tag aggiornamento

Le novità di Android 4.2 per HTC One mostrate in un video

Proprio stamattina vi abbiamo parlato dell’arrivo dell’aggiornamento ad Android 4.2 per HTC One in Europa, dunque, non essendo ancora arrivato nel nostro paese, diamo un’occhiata a tutte le novità introdotte in un video girato dai colleghi di Android Central.

Oltre ai quick setting, ai widget nel lockscreen, a daydream e alle altre novità dell’ultima versione di Android troviamo anche molte migliorie nella Sense, l’interfaccia personalizzata di HTC, tra i quali alcuni miglioramenti ai Zoe, miglioramenti al launcher, l’integrazione con Instagram e altri piccoli dettagli come la percentuale della batteria nella barra di stato.

Inoltre è ora possibile cambiare il comportamento dei tasti fisici e utilizzare il tasto home come menù cliccandolo due volte, mentre in questo caso per attivare Google Now si utilizzerà uno swipe verso l’alto, oppure è possibile mantenere la vecchia configurazione.

In questi casi le immagini sono più eloquenti di mille parole e per questo motivo vi consigliamo la visione del video

android 4.2.2 htc one (2)

 

 

 

Google: consigli e minor update per Android Studio

DoctorDroidV2

Probabilmente, chi ha tra le proprie cerchie Android Developers, si sarà accorto dei due post pubblicati ieri sera da questo account: il primo riguarda una bella lista di consigli che tutti gli sviluppatori dovrebbero seguire, mentre il secondo si occupa in particolar modo di Android Studio, per il quale è stato rilasciato un aggiornamento minore che lo porta alla versione 0.13. Nulla di eclatante, ma un update è sempre un update.

Tornando ai consigli dati agli sviluppatori, uno in particolare dei quali ci ha colpiti: nel primo paragrafo, Google indica di non usare il nostro account personale, ma crearne uno apposito. Tutto questo sarebbe anche giusto, se a Mountain View non chiedessero altri 25$ per cambiare questo parametro: infatti, se vogliamo trasferire tutte le nostre app su un altro account, ci sarà richiesto di iscriverci al Play Store anche con il secondo indirizzo e-mail, inviare un messaggio di posta al supporto da entrambi gli account e farci quindi trasferire tutti i nostri dati. Google: vuoi dire che non puoi cambiare un indirizzo a chi contribuisce a tenere in vita il tuo robottino senza un ulteriore pagamento?

Polemiche a parte, vi consigliamo di dare una lettura all’interessante articolopubblicato sul blog degli sviluppatori perché, come di consueto, contiene molte indicazioni utili che potrebbero farci guadagnare qualche download.

Un nuovo aggiornamento di Google Glass migliora sensibilmente l’esperienza fotografica

Il punto debole di Glass in ambito fotografico sono senz’altro gli scatti in condizioni di scarsa luminosità, è stato un difetto evidente fin dall’inizio e accentuato dall’ovvia mancanza di un flash, ma come abbiamo ripetuto più volte, i giudizi troppo severi sono ancora prematuri, dato che si tratta di un dispositivo in piena via di sviluppo. Lo sottolinea anche Google, ribadendo che il software di Glass viene aggiornato ogni mese, ed illustrandoci quindi le principali novità dell’update odierno.

  • Migliori foto su Glass

Come avrete capito le foto sono al primo punto dell’ordine del giorno. Adesso la fotocamera è in grado di catturare una rapida sequenza di scatti ogni volta che facciamo una foto, combinandoli poi assieme per ottenere un risultato migliore. Detta così suona molto simile all’HDR, con il quale in effetti presenta delle forti affinità, tanto che anche le foto più scure saranno ora meno problematiche grazie a una sorta di auto bracketing. Google afferma inoltre che tutto ciò funziona bene anche con soggetti in movimento. A fine articolo vi lasciamo qualche scatto prima/dopo l’update in modo che possiate fare un raffronto, ma se volete vederne altri c’è una galleria in alta risoluzione che vi aspetta qui.

  • Didascalia

È stata aggiunta la possibilità di inserire un sottotitolo alle immagini, che ci verrà proposto in automatico di dettare quando vorremo condividere una foto con Glass.

Per le prove su strada comunque è ancora presto, ma di certo fa piacere vedere come il lavoro su Glass continui con efficacia.

 

 

Minor update per LG Optimus L9 a marchio Vodafone

lg-optimus-L9-jelly-bean[1]

LG ormai ha imboccato con decisione il “viale degli aggiornamenti”, ed L9 in particolare è stato oggetto di molte attenzioni in quest’ultimo mese. Dopo l’update a Jelly Bean di fine marzo, è oggi la volta di un mini-aggiornamento, che di nuovo porta davvero ben poco:

  • Abilitata la funzione di recupero automatico del RIL
  • Implementate le più recenti patch di sicurezza Google
  • Modificate le impostazioni per alcuni Paesi europei (non ha impatti sull’Italia)

Come vedete la versione V20b non è di quelle che vi affannerete ad installare di corsa, ma in ogni caso dovrebbe arrivarvi a breve, se già non lo fosse, una notifica al riguardo. In alternativa potete sempre procedere con il software LG per PC.

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio