Google Glass (12)

Google Glass non ha il marchio “Nexus” impresso da nessuna parte, ma come ogni buon dispositivo “pure Google” che si rispetti, sbloccare il bootloader è davvero semplice. È infatti sufficiente abilitare il “debug mode” nelle impostazioni per consentire l’accesso via ADB, e a quel punto, una volta riavviato in modalità bootloader, il classico comando “fastboot oem unlock” lo sbloccherà per noi. Sì, è così semplice, proprio come su un comune Nexus.

A confermare la predisposizione al modding degli attuali modelli sono state più fonti, tra cui il fondatore dello store Cydia per iPhone (@saurik), ma c’è da dire che quelli al momento in circolazione sono la versione per sviluppatori dei Google Glass, quindi non è detto che tutto questo rimanga inalterato fino al primo modello commerciale, ma quantomeno le premesse sono ottime.