Tablet

Xiaomi Tablet: nuove indiscrezioni sul tanto atteso device

 

 

Xiaomi Tablet: nuove indiscrezioni sul tanto atteso device
Durante la presentazione del Mi3 sembrava che il produttore cinese Xiaomi fosse pronto a presentare un nuovo tablet Android, il suo primo esemplare. Purtroppo la presentazione non è avvenuta lo scorso settembre ma forse potrebbe avvenire durante le prossime settimane, dato che durante gli ultimi giorni si è tornato a parlare di questo Xiaomi Tablet.Il tablet Android con a bordo la versione personalizzata di Android, MIUI, potrebbe presto divenire realtà divenendo uno dei tablet con uno dei migliori rapporti qualità-prezzo.

Lo Xiaomi Tablet dovrebbe essere dotato di:

  • Display HD da 7 pollici
  • 1 GB di RAM
  • Processore quad-core MediaTek MT8125 a 1,5 GHz

Il suo prezzo dovrebbe essere molto aggressivo, ovvero circa 130€, anche se ancora oggi non sappiamo se mai questo progetto del produttore cinese vedrà la luce.

 

NVIDIA Tegra Tab 7 appare anche su AnTuTu

Tegratab7

I database dei vari benchmark non sempre sono una fonte affidabile di notizie in merito ai prossimi dispositivi, ma ormai diamo quasi per scontato che NVIDIA sia effettivamente al lavoro su un suo tablet da 7 pollici, tanto da prestare un po’ più fede del solito alle informazioni che oggi giungono da AnTuTu.

Dopo averlo infatti visto comparire su GFXBench e in alcune foto trapelate, il così detto Tegra Tab 7 si mostra adesso, a suo modo, anche sul celebre benchmark AnTuTu: il punteggio da lui ottenuto è di27.643: elevato senz’altro, ma non impressionante.

Il processore è ovviamente il Tegra 4 a 1,8 GHz, mentre il sistema operativo è al momento Android 4.2.2. Altre informazioni precedenti riportano una fotocamera posteriore di ignota risoluzione, uscita HDMI, e ingresso per stylus nella scocca del tablet. Il nome con cui è stato pubblicato su AnTuTu, inoltre, conferma ulteriormente la diagonale da 7 pollici, che ci immaginiamo full HD.

Nessun dettaglio ancora su disponibilità e prezzo, mentre il mercato cinese sembra al momento in pole position per riceverlo per primo, ma confidiamo che i piani di NVIDIA siano un po’ più globali di così.

NVIDIA Tegra Tab: sarà questo il primo tablet del chip maker?

tegra-tab-560-brighter

Un anno fa, l’economica piattaforma Kai di NVIDIA era quella che permetteva la nascita dell’ormai celeberrimo Nexus 7, ma nel 2013 le cose sono andate in maniera ben diversa per l’azienda. Qualcommimperversa su smartphone e tablet, e anche Intel è riuscita a ritagliarsi una sua minima fetta di prodotti con marchi di prestigio (pensiamo al Fonepad di ASUS, o ai nuovi Galaxy Tab di Samsung), mentre il Tegra 4 al momento è pervenuto solo su Shield, HP Slatebook X2, e poco altro.

Le voci di un tablet a marchio NVIDIA si erano quindi già affacciate sulla scena recente, e vengono ora rafforzate da alcune immagini di un certo “Tegra Tab”, che sembra essere un dispositivo da 7 pollici, sulla scia del Nexus 7 2013.

Fotocamera posteriore, porta micro HDMI e quello che sembra l’alloggiamento per uno stylus: sono molti gli elementi degni di nota presenti in sole due immagini, che si sono fatte largo dalla Cina fino ai siti di settore di tutto il mondo.

Le speculazioni vorrebbero che il Tegra Tab fosse opera di Shenzhen Homecare Technology, che aveva recentemente già annunciato di essere al lavoro su un tablet Tegra 4 con pennino, e che sembra abbia tenuto vari incontri con NVIDIA stessa. Difficilmente comunque un dispositivo del genere, se confermato, potrebbe rimanere appannaggio della sola Cina, quindi non ci resta che aspettare per scoprirne ulteriori dettagli. Sarà dunque NVIDIA stessa autrice del proprio rilancio?

 

NVIDIA al lavoro su di un suo tablet

b08b10b0gw1e7c708rah4j20da0if40h[1]

Una schermata dal popolare GFXBench, fa trapelare un nuovo “segreto di marketing”: nel caso in cui la voce che leggiamo alla riga MODEL, e cioè TegraNote-Premium, dovesse davvero appartenere al dispositivo di cui intuiamo già il produttore, congiuntamente agli altri dati potremmo dedurre che NVIDIA stia preparando un suo tablet.

La notizia non ci sorprende più di tanto, a parte lo Shield l’azienda californiana ha vissuto un anno decisamente frustrante visto, che alcuni produttori hanno preferito anche l’Intel Atom al posto del suo Tegra 4 e, a seguito di questo, è comprensibile che stiano cercando strade alternative per il loro SoC.

Secondo le informazioni di GFXBench, il Tegra Note Premium avrà un processore Tegra 4 da 1,8 GHz. La risoluzione del display sarà di 1280 x 736 pixel che, per un 7 pollici, non è un dato entusiasmante. A bordo Android 4.2.2 Jelly Bean.

Da queste specifiche se ne ricava che il prossimo tablet di NDIVIA potrebbe essere pressapoco simile alla prima generazione del Nexus 7. Per il momento nessun’altra indiscrezione è trapelata dalla rete, ma non mancheremo di aggiornarvi sugli ulteriori sviluppi (se ci saranno).

  • Categorie

  • Pubblicità

  • Top Categorie

    • Selezione categoria
Torna all'inizio